top of page

Che cos'è la 

TELEMEDICINA?

Secondo quanto riportano le linee di indirizzo nazionale del Ministero della Salute, per Telemedicina si intende una “modalità di erogazione di servizi di assistenza sanitaria, tramite il ricorso a tecnologie innovative, in particolare alle Information and Communication Technologies (ICT), in situazioni in cui il professionista della salute e il paziente (o due professionisti) non si trovano nella stessa località”. La Telemedicina comporta la trasmissione sicura di informazioni e dati di carattere medico (in diversi formati: testo, suoni, immagini o altre forme) necessari per la prevenzione, la diagnosi, il trattamento e il successivo controllo dei pazienti. Sempre secondo il Ministero della Salute, i servizi di Telemedicina vanno assimilati a qualunque servizio sanitario diagnostico/ terapeutico. 

Schermata 2022-12-28 alle 11.29.44.png

DA CHI VIENE EFFETTUATA e QUALI SONO GLI OBIETTIVI?

Questo servizio viene svolto solo da Specialisti del settore. La Casa Azzurra S.r.l. ha stipulato una convenzione con l'Ospedale San Raffaele di Milano - Gruppo San Donato. Nelle nostre rapide disponibilità vi sono oltre 700 Specialisti di tutte le branche mediche. Ma gli obiettivi? L'obiettivo imprescindibile della sanità elettronica non può che essere anche quello di contribuire alla profonda ristrutturazione del sistema sanità, alla sua razionalizzazione e ottimizzazione, migliorando l’efficienza complessiva e riducendone contemporaneamente i costi di gestione. La tecnologia applicata sarà in funzione della diagnosi precoce e terrà costantemente sotto controllo la situazione clinica e l’appropriatezza della cura. La tecnologia costituisce il mezzo fondamentale per fronteggiare le esigenze di un servizio continuo di assistenza da remoto, da costruire intorno al paziente, sulla base della patologia esistente.

Il monitoraggio continuo consentirà l’individuazione tempestiva di criticità, permettendo l’adozione di interventi e misure correttive prima che appaiano complicazioni più gravi, con ricadute positive sia per il paziente, sia per il sistema sanitario in termini di riduzione di costi.

GVM_NZ70967_edited_edited.jpg

PUNTI DI FORZA

  • Disponibilità e Rapidità. Attraverso la convenzione stipulata con l'Ospedale San Raffaele di Milano Gruppo San Donato si potranno effettuare prenotazioni in tempi molto brevi. La telemedicina consente di prestare assistenza medica ai pazienti che si trovano nelle regioni remote. Inoltre, la telemedicina rende più facile l’osservazione dei pazienti a mobilità ridotta.

  • Riduzione dei costi sanitari e di viaggio. Il monitoraggio di pazienti a distanza con l’utilizzo di tecnologie mobili può aiutare a ridurre il numero di visite mediche nonché assicurare la verifica delle prescrizioni ed il controllo su quali medicinali vengono prescritti. Dunque, il costo totale dell’assistenza medica viene ridotto notevolmente. Ad essere ridotto è anche il costo del viaggio in quanto la visita verrà affrontata in modalità telematica.

  • Scambio di esperienze. Le tecnologie mobili aiutano gli operatori sanitari a tenere riunioni e scambiare esperienze nonché a seguire gli esperti e interagire con loro, pur trovandosi a distanza uno dall’altro.

  • Riduzione del rischio di diffusione delle malattie infettive. La telemedicina elimina il rischio di trasmissione delle malattie infettive tra i pazienti ed il personale medico.

  • Riduzione dello stigma. È noto che molti pazienti si sentono a disagio mentre stanno in uno studio medico. Ad esempio, la telepsichiatria è più efficace della terapia convenzionale, soprattutto quando si tratta dell’agorafobia, del DPTS (Disturbo Post-Traumatico da Stress) in ambito militare, e dei disordini mentali nei bambini.

  • Convenzioni e SCONTI in caso di visite in presenza: la Casa Azzurra S.r.l. offre un pacchetto di offerte con notevoli scontistiche sia nei mezzi di viaggio (Aereo e/o Treni) e sia per i servizi alloggiativi nei pressi dell'Ospedale San Raffaele di Milano.

COME AVVIENE LA VISITA e QUALI SONO I SERVIZI OFFERTI?

 

Quali sono i SERVIZI OFFERTI?

Sempre secondo le linee del Ministero della Salute, i servizi di Telemedicina possono essere classificati in 3 grandi macro-aree: Telemedicina specialistica, Telesalute e Teleassistenza.

Con la Telemedicina specialistica i pazienti possono fruire di servizi e prestazioni a distanza nell’ambito di una specifica disciplina medica. Rientrano in questa categoria le seguenti modalità di interazione:

 

  • la Televisita, che prevede l’interazione di paziente e medico/specialista attraverso un supporto video in tempo reale;

  • il Teleconsulto, in cui a interagire sono medici e specialisti per definire una diagnosi o scegliere una terapia. Si tratta di un’attività di consulenza a distanza;

  • la Telecooperazione prevede l’assistenza di un medico o di un altro operatore sanitario a un altro medico o altro operatore sanitario mentre svolge la prestazione.

La Telesalute prevede un servizio di assistenza personalizzato che mette in collegamento diretto i pazienti (soprattutto quelli cronici o gli anziani) con il loro medico, che li assiste nella diagnosi, nel monitoraggio dei parametri vitali,  nella gestione del percorso di cura, attraverso il Telemonitoraggio dei loro parametri vitali a distanza. La registrazione e trasmissione dei dati può essere automatizzata o realizzata da parte del paziente stesso o di un operatore sanitario, e questa modalità d’interazione prevede un ruolo attivo del medico e del paziente.

Infine, con il termine Teleassistenza si indicano tutti quei servizi di socio-assistenza a persone fragili o diversamente abili, presso il loro domicilio, tramite la gestione di allarmi, l’attivazione dei servizi di emergenza o di chiamate  di  “supporto”  da  parte  di  un  centro  servizi.

La Casa Azzurra S.r.l. mette a disposizione uno studio medico fornito di tutta l'attrezzatura tecnologica e anche sanitaria necessaria affinché la visita si svolga nel pieno rispetto degli standard emanati dal Ministero della Salute. La prevenzione e la sicurezza sono le nostre priorità quindi verrà richiesto l'utilizzo della mascherina di tipo FFP2 e verrà invece garantita la presenza fisica di un medico, il quale, assieme allo Specialista in diretta provvederà allo svolgimento della visita all'assistenza sanitaria.

bottom of page